Wor(l)d of Morrissey
  We're back! Welcome to the world of Morrissey's lyrics.

This site and all of the work made to update it are dedicated to my beloved friend MaCa65 who suddenly left this lonely planet
and me without words. Throughout the short stretch of time that we have been given to spend together as close friends, we shared many things,
thoughts and passions. Back in 1983, together we discovered a band called The Smiths and together since then, we followed Morrissey's career
as one of most influential and inspiring singer/artist/poet of our age. Maca65 has been a strong supporter when I first launched WoM,
so this is and will always be entirely for you, my friend. -- David

Home
News
Lyrics
Lyrics Updates
Who's Who
Literary Treasure Hunt
LTH Form
Links
Contact
Copyleft
Full-Text Lyrics Search
Albums
[b-sides]
[covers]
[singles]
[unreleased]
Beethoven Was Deaf
Bona Drag
Greatest Hits
Hatful Of Hollow
Kill Uncle
Live At Earls Court
Louder Than Bombs
Low In High School
Maladjusted
Meat Is Murder
My Early Burglary Years
Rank
Rare Tracks
Ringleader Of The Tormentors
Southpaw Grammar
Southpaw Grammar (LE)
Strangeways, Here We Come
Swords
The Queen Is Dead
The Smiths
The World Won't Listen
Vauxhall And I
Viva Hate
World Of Morrissey
World Peace Is None Of Your Business
Years Of Refusal
You Are The Quarry
Your Arsenal


© 2003-2019
David LM
Miserable Lie

So goodbye
Please stay with your own kind
And I'll stay with mine
There's something against us
It's not time, it's not time
So goodbye, goodbye..

I know I need hardly say
How much I love your casual way
Oh but please put your tongue away
A little higher and we're well away
The dark nights are drawing in
And your humour is as black as them
I look at yours, you laugh at mine
And love is just a miserable lie
You have destroyed my flower-like life
Not once, twice
You have corrupt my innocent mind
Not once, twice
I recognise that mystical air
It means: "I'd like to seize your underwear"
I know that wind-swept mystical air
It means: "I'd like to see your underwear"
What do we get for our trouble and pain
Just a rented room in Whalley Range1
What do we get for our trouble and pain
Whalley Range
Into the depths of the criminal world
I followed her..

I need advice, I need advice
I need advice, I need advice
Nobody ever looks at me twice
Nobody ever looks at me twice

I'm just a country-mile behind the world
I'm just a country-mile behind the whole world

Take me when you go
I need advice, I need advice

A suspected heterosexual relationship between Morrissey and his longtime friend Linder Sterling could be the basis of these lyrics. Journalist Nick Kent maintained that the song's complete lyric went in the direction of proving the love affair mostly because of the mentioning of Manchester's district Whalley Range, where Morrissey and Sterling cohabited for a while in the early Eighties.

Interviewed about the song, Morrissey once spoke about Whalley Range: "It's this little suburb of Manchester bedsit land and everyone who lives there is an unrecognised poet or a failed artist. Anyone who wishes to pursue their destiny ends up there and never gets out. I lived in Whalley Range a miraculously short time and it was nice to be immersed in the low life, living the life of pained immaculate beauty, walking around the park inhaling the riches of the poor as it were, but the sense of being entrapped by the DHSS was worrying." In late 1984 Morrissey even confessed that he returned to visit that area and that he felt "great sorrow for the people who were still nailed to the place."

Other references to Linder Sterling are hidden in the lyrics. In 1983 Morrissey wrote "Let's look at Ludus", a press biography of Ludus, Linder Sterling's band. Morrissey refers to the band calling the members 'flower-like', a figurative simile borrowed from Oscar Wilde later used in Miserable Lie verse.

The sad farewell described in these lyrics reflects Morrissey's opinion about relationships in general: "I just don't really have a tremendously strong belief that relationships can work. I'm really quite convinced that they don't. And if they do, it's really quite terribly brief and sporadic. It's just something that I eradicated from my life quite a few years ago and I saw things more clearly afterwards."

To be noticed also the rawness of Morrissey's words when describing the self-loathing attitude of the protagonist ("I look at yours, you laught at mine"). He also once teased the press stating that "I always thought that my genitals were the result of some crude practical joke."

Together with Pretty Girls Make Graves, this song could be viewed as Morrissey's declaration of his progressive loss of interest about women as objects of his sexual desire.

1 Whalley Range: it is said to be the bohémien area of South Manchester, particularly unpleasant, where Linder Sterling co-habited with Morrissey.



Album: The Smiths
Year of Publication: 1984
Lyrics: Morrissey
Music: Johnny Marr

last update: 15.12.2010

Do you have additions and/or corrections about the lyrics or comments?
Please send them in! or
Write on the Message Board of these lyrics! or
Read the Message Board about these lyrics!
Miserabile menzogna

Allora, addìo
Ti prego, rimani con quelli come te
Ed io farò lo stesso
C'è qualcosa contro di noi
E non è il tempo, non è il tempo
Perciò, addìo, addìo..

So che a stento c'è bisogno che io dica
Quanto adoro i tuoi modi disimpegnati
Oh ma ti prego, getta via la tua lingua
Ancora un poco e saremmo stati ben lontani
Le notti buie si vanno accorciando
Ed il tuo umore è nero quanto loro
Io guardo il tuo, tu ridi del mio
Ed amore è solo una miserabile bugia
Tu hai distrutto la mia fragile vita
Non una, ma due volte
Hai corrotto la mia mente innocente
Non una, ma due volte
Riconosco quell'aria mistica
Significa: "Vorrei afferrare la tua biancheria intima"
Conosco quell'aria mistica spazzata dal vento
Significa: "Vorrei vedere la tua biancheria intima"
Che cosa abbiamo per il nostro dolore e la nostra pena?
Solo una camera in affitto a Whalley Range1
Che cosa abbiamo per il nostro dolore e la nostra pena?
Whalley Range
Nelle profondità del mondo criminale
L'ho seguita..

Ho bisogno d'aiuto, ho bisogno d'aiuto
Ho bisogno d'aiuto, ho bisogno d'aiuto
Nessuno mi guarda due volte di seguito
Nessuno mi guarda due volte di seguito

Sono appena un miglio dietro al mondo
Sono appena un miglio dietro al mondo intero

Portami con te quando te ne andrai
Ho bisogno d'aiuto, ho bisogno d'aiuto


Una sospetta relazione eterosessuale fra Morrissey e la sua amica di vecchia data Linder Sterling potrebbe stare alla base di questo testo. Il giornalista Nick Kent sosteneva che il testo completo della canzone andasse nella direzione di comprovare la storia d'amore soprattutto a causa della menzione del quartiere di Manchester chiamato Whalley Range, nel quale Morrissey e la Sterling convissero all'inizio degli anni Ottanta.

Intervistato sul brano, Morrissey parlò di Whalley Range in questi termini: "Si tratta di questo piccolo quartiere periferico di Manchester fatto di monolocali e tutti quelli che ci vivono sono poeti sconosciuti o artisti falliti. Chiunque desideri inseguire il proprio destino finisce in quel posto e non ne esce più. Ho vissuto a Whalley Range per un tempo miracolosamente breve ed è stato bello essere immerso nella vita misera, assaporare una vita di bellezza e dolore immacolati, passeggiare nel parco respirando le ricchezze dei poveri com'erano, ma la sensazione di essere intrappolati dal Dipartimento della Salute e della Sicurezza Sociale era inquietante." Alla fine del 1984 Morrissey confessò di essere ritornato a far visita a quella zona della città e di aver avvertito "grande dolore per le persone che erano ancora inchiodate in quel posto."

Altri collegamenti a Linder Sterling si trovano nascosti nel testo. Nel 1983 Morrissey scrisse "Let's Look At Ludus", una biografia per la stampa dei Ludus, la band della Sterling. Morrissey si riferisce ai membri della band definendoli "flower-like" (fragili come un fiore), una similitudine presa in prestito da Oscar Wilde che lui stesso utilizzerà nei versi di Miserable Lie.

Il triste addio descritto dalla canzone riflette l'opinione di Morrissey circa le relazioni amorose in generale: "Non ho davvero una fiducia tremendamente forte sul fatto che le relazioni possano funzionare. Sono seriamente convinto che non funzionano affatto. E se lo fanno, è proprio per un tempo terribilmente breve e sporadico. Si tratta di qualcosa che ho stralciato dalla mia vita un bel po' di anni fa e da allora ho visto le cose molto più chiaramente."

Da notare anche la crudezza delle parole di Morrissey quando descrive l'atteggiamento di auto-disprezzo del protagonista (nel verso "Io guardo i tuoi, tu ridi dei miei" sono sottintesi i genitali).Lui stesso una volta provocò la stampa dichiarando "Ho sempre pensato che i miei genitali fossero il risultato di qualche crudele burla."

Assieme a Pretty Girls Make Graves, questo testo potrebbe esser visto come la dichiarazione di Morrissey della sua progressiva perdita di interesse per le donne come oggetto del suo desiderio sessuale.

1 Whalley Range: il quartiere bohémien a sud di Manchester, non particolarmente gradevole. Morrissey viveva a Whalley Range un tempo in un appartamento affitto in coabitazione con Linder Sterling, sua grande amica e fotografa degli inizi.



Album: The Smiths
Anno di pubblicazione: 1984
Testo: Morrissey
Musica: Johnny Marr

ultimo agg.: 15.12.2010

Avete correzioni alla traduzione, aggiunte al commento e alle note?
Allora scrivete! oppure
Scrivete sul Message Board di questo testo! oppure
Leggete i commenti degli altri visitatori su questo testo!